Login

https://www.poesie.reportonline.it/poesie-di-francesco-paolo-catanzaro/il-perdono.html
Accedi
  • Registrati
  • /lost-user-name.htmlNome utente dimenticato?/password-dimenticata.htmlPassword dimenticata?aHR0cHM6Ly93d3cucG9lc2llLnJlcG9ydG9ubGluZS5pdC9wb2VzaWUtZGktZnJhbmNlc2NvLXBhb2xvLWNhdGFuemFyby9pbC1wZXJkb25vLmh0bWw=
    it-IT

    Valutazione attuale: 5 / 5

    Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
     

    Poesia di Francesco Paolo Catanzaro
    Il perdono

    Non si può rifiutare
    quando nel silenzio il rimorso ha corroso l'anima
    e dell'atto compiuto ha lasciato la deflagrazione
    come atomo scagliato durante lo scoppio della bomba.

    E nel dramma che sconquassa
    la lacrima è orma di pentimento.
    Si, chi mi ridarà il mio bambino, chi la creatura
    che ho generato in grembo?

    Il perdono é dei forti
    é di crede in Dio
    e nella sua infinita misericordia.

    Commenti

    Potrebbero interessarti