Poesia di Federico Garcia Lorca - Agosto

Valutazione attuale: 4 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella inattiva
 

Poesia di Federico Garcia Lorca 
Agosto 

Controluce a un tramonto 
di pesca e zucchero. 
E il sole all'interno del vespro,
come il nocciolo in un frutto.

La pannocchia serba intatto
il suo riso giallo e duro.
Agosto.
I bambini mangiano
pane scuro e saporita luna.

Potrebbero interessarti