Poesia di Luisa Nason - Febbraio pazzerello

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Poesia di Luisa Nason
Febbraio pazzerello

Via quel broncio, caro inverno,
via le nubi, il gelo eterno.
Tutto bianco di farina
già febbraio s'avvicina.
E' febbraio vecchierello,
ma un pochino pazzerello;
per la gioia dei bambini
fa ballare i burattini!
Ora poi con poca spesa
ci regala una sorpresa:
Le frittelle! chi le vuole?
Dolci bionde come il sole!

Leggi le Poesie di Febbraio




TAGS: