Poesia di Eugenio Zoppis - Sotto la stessa Luna

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Poesia di Eugenio Zoppis 
Sotto la stessa Luna

Quando abbiamo gli stessi pensieri,

E ci balzano in petto le stesse parole

Filtrate attraverso i silenzi e le attese,

I forse, i domani di sempre e gli ieri.

Quando scrutiamo nel fondo degli occhi,

gli oceani profondi, le onde e le spume,

Le valli più verdi e le nevi alle cime,

E del convissuto sentiamo i rintocchi.

Quando la luna ci volge lo stesso viso,

Noi, in due continenti diversi stanòtte,

Pensa: abbiamo nel cielo lo stesso tetto,

Non siamo distanti e nessuno è diviso.