Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Da lontano di Eugenio Zoppis

Pensieri di una notte di chi vive lontano,
Telaio dei ricordi sul palmo di una mano:
Delle persone care, volti, suoni e carezze,
Gli aromi della casa, portati dalle brezze.
E quei sorrisi sullo schermo di un palmare,
Figure troppo piccole per poterle baciare,
Sono i ponti sottili, tessuto quotidiano,
Lo strano rituale a cui non verrei meno,
Volando con la mente, le riflessioni amare
Alla fine del giorno, finchè potrò tornare.