Login

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

libreria
Poesia di Ernst Wiechert

Il padre

Mio padre non è morto,
mio padre cammina con me,
sento ancora il suo passo.
Sento che s'accosta ai libri,
toglie la Bibbia dallo scaffale:
da tanto la sua immagine è scomparsa,
ma mio padre è sempre con me.
Sotto la lampada egli siede la sera,
e tiene il libro in mano:
e a volte chiede piano
se ho trovato la pace.
A volte lo sento parlare,
ma non vedo il suo viso,
mi sembra d'essere ancora bambino
e ascolto le parole d'Isaia (l).
E se siedo alla notte sulla soglia,
e la luna percorre il dorato sentiero,
sento che siede accanto a me
come un tempo sedeva.

 

Leggi le Poesie di Ernst Wiechert

Commenti

Potrebbero interessarti