Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Poesia di Erika Bianco
Il mio teatro

Il mondo è un gigantesco teatro e
Noi siamo gli attori chiamati a recitare.
Ragazzi intelligenti sono sfigati.
Ragazzi fotografi sono hipster.
Ragazzi scrittori sono folli.
Gli altri sono i normali ma,
Non celano altro che invidia
E vigliaccheria nel mostrare Sogni, emozioni del loro intimo.
Essere timidi, geniali, poeti, artisti
È un pregio che non rende abnormi
Anzi, fa essere unici e irripetibili.
Scendete da questo palco e siate voi stessi.