Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Poesia di Erich Fried
Notte a Londra

Tenere le mani davanti al viso
e non aprire più gli occhi
vedere solo un paesaggio
monti e ruscello
e sul prato due animali marroni
contro il declivio verde chiaro
verso il bosco più scuro.
  E cominciare a fiutare
l’erba falciata
e lassù sopra gli abeti
in lente volute un uccello
piccolo e nero
contro l’azzurro del cielo
  E tutto in perfetta quiete
e così bello che si sa
vale la pena la vita
perché si può credere
che tutto ciò vi sia davvero.