Login

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Poesia di Enzo Siciliano
Nu’ Monaco Santo

Nfacci‘a na grotta ncopp’a na muntagna,
dint’a na casarella fravecata ’e preta, da pruvincia e Benevento,

nasce nu piccirillo di Pietralcina da na famiglia e contadini,
nun sapenne ca stu Guaglione fu scelto da nostro Signore.

All’età di dieci, undici anni sall’untanava da casa e da famiglia,
e se ne jette a studià dint’a nu seminario, sceglienne a legg’e Ddio.

Se ne jette a S. Giovanni Rotondo
e la pa primma vota verette o Signore...dicennece:


«Padre Pio Tu suffrarrai comm’ io aggiù sufferto,
e la tua bontà, la tua sincerità avrai spase dint’o corpo,

e miezz’e mmane piuagh’e sanghe, e tanti medici e scienziati
nun se ponne capacità!!! Pecche è nu miracolo…

e Tu sarrai Monaco Santo del Duemila.»

Commenti

Potrebbero interessarti