Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

forcella  napoli

Poesia di Enzo Siciliano
Furcella

(Quartiere di Napoli)
Na Strada stretta
addo’ nu’ passa n’ombr’e sole,


‘e nisciuno passe pe chesta strada
sul’a gente do’ quartiere,
se veden ‘e panne spase
balcuni vicin’a nato,

e chi passe dint’a stu vico
adda pregà a Ddio si esce vivo,
è nu vico ca sponta dinta forcella,
addò stann’e riebbete,
‘o contrabbando,
e mariuncielli,

è nu quartiero e Napule
addò soffrono a miseria,
è comm’a chisti c’è né stanno ancora llate,
se dice ca Napule è diviso in due,
addò sta miseria
e addò stann’e signore.