Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Poesia di Enza Lepore
La Magie de la Pluie

Piove … piove, da ieri,
piove nelle viuzze e sulle piazze,
sulle chiese e sui campanili,
piove sulle siepi e sugli abeti,
sui petali dei fiori e sui prati,
piove sulla cuccia del cane,
piove sulle baracche, sui campi abbandonati,
piove sui tetti argentei delle case dove il passero ha trovato il suo riparo,
irrigati sono i campi dove iniziano a sbucar corolle profumate,
piove sui monti e sui colli,
nei paesi e nelle città,
piove sopra i mari e sui laghi.
Mentre fuori piove, io da dentro la mia stanza
ascolto il rumore della pioggia,
è una musica soave, una melodia del cuore,
un armonia sublime,
sta suonando nel mio cuore,
sta battendo nella mia anima che si immerge in un mondo di magia infinita
tra le foglie degli abeti insieme allo stormire del vento che stacca dai rami le foglie
appassite le fa adagiare sul terreno bagnato,
la mia anima s’annega in un coro di suoni e armonia.
Sono gioie ed incanti
che si uniscono in un coro
e diventano poesie;
da dentro la mia stanza ascolto il rumore della pioggia
insieme al fruscio del vento che bisbiglia tra le foglie degli alberi,
sento il mormorio del ruscello;
odo un concerto di poesia, nulla devo pagare
perché ascolto la musica del cuore.

23/03/2012