Login

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Poesia di Enza Lepore 
La magia dell'infinito 

"Fatti cullare dalle onde del mare,
affrescati sotto palme africane...
e assonnati tra il profumo delle onde che infrangono tra i macigni,
fatti accarezzare da vento di bora come una madre onnipotente,
fatti trasportare dalle nuvole del cielo lungo le pareti dell’universo,
e dopo aver assaporato l’infinito;
prendi un tubetto di colori
e dipingi i tuoi sogni sulle pareti dell’universo."

Melfi
10/08/2011

Commenti

Potrebbero interessarti