Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

maschere
Poesia di Enza Lepore 
Carnevale 

È arrivato carnevale allegro, pazzo e canterino,
con coriandoli a colori variopinti,
le mille mascherine sorridenti e divertenti,
Pantalone e Pulcinella a braccetto per le vie
fanno burle a tutti quanti.
Arlecchino e Colombina una coppia birichina
scimmiottano per· le vie della città,
poi si incontra la fatina che ci fa una magia,
quanta gente per le vie tra risate e scherzetti,
c’è la mamma che ha fatto le frittelle
così buone gnam, gnam, gnam…
son la gioia dei bambini che si fan una scorpacciata
tra confetti e dolcetti,
poi i bimbi Van dai nonni
mascherati da pagliacci
per non farsi riconoscere,
ma· i nonni che son furbetti,
gli han presto riconosciuti
e fan finta per un lampo
di non saper chi sono loro,
poi finisce tra una risata
e una mangiata di coriandoli,
sulla testa bianca dei nonnini
trullallero· trullallà.

Melfi/20/01/2012

Potrebbero interessarti