Login

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Poesia di Enrico Thovez
La Dolcezza

"O dolce viso fuggente, o moribonda dolcezza,
restami ancora negli occhi: non ho altro di te.
Fermati: ti corro incontro:
ti cerco in cielo, nell’aria, nel buio delle mie palpebre;
non voglio perderti ancora.
E’ un’ombra tenue dei labbri,
un tremor lieve dei cigli,
un roseo lobo d’orecchio,
la gola fluida,
il mento rotondo,
l’iridi azzurre:
ondeggia, sfuma, e si solve mi sfugge come un vapore.
O sogno dolce,
o mio amore travisto appena e perduto,
per sempre e sempre perduto!

Commenti

Potrebbero interessarti