Login

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Poesia di Emily Dickinson
Quando conto i semi

Quando conto i semi
sono sparsi sottoterra
che poi fioriranno

quando penso a tanti
che giacciono là sotto
che saranno accolti  in alto -

e quando credo nel giardino
che i mortali non vedono -
quando colgo i suoi fiori con la fede
e nescanso le api,
so allora rinunziare a questa estate -
senza rimpianto.

Nel 1864 Emily Dickinson a causa dell'aggravarsi del tisturbo agli occhi smette di legare i testi; e nell'ultimo decennio rinuncia anche a mettere in bella copia i manoscritti.

Leggi le Poesie di Emily Dickinson

Commenti

Potrebbero interessarti