Login

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Poesia di Emily Dickinson -
Perduta quando già ero in salvo!

160
E già sentivo il mondo ritirarsi!
Mi accingevo all'assalto dell'eterno,
quando tornò il respiro,
e verso l'altra sponda
udii ritrarsi la marea delusa!


E sono come un reduce che narri
strani segreti equatoriali;
un marinaio che costeggiò rive lontane
od un pallido araldo dalle tremende porte
prima che siano suggellate!


Ma un'altra volta, rimanere!
Un'altra volta, vedere le cose
che orecchio non udì,
occhio non vide.


Un'altra volta, sostare
mentre il tempo furtivo trascorre
lenti e pesanti procedono i secoli,
ed i cicli si compiono!

Leggi le Poesie di Emily Dickinson

Nel 1882 Emily  ha stretto amicizia con la popolare scrittrice Helen  Hunt Jackson, che la persuade a includere una poesia ( n. 67) nell'antologia A Masque of Poets, 1878 e la invita ad affidarle il suo lascito letterario: una richiesta cui Emily sceglierà di non rispondere.

Commenti

Potrebbero interessarti