Login

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Poesia di Emily Dickinson
Fa ch'io per te sia l'estate

Fa ch'io per te sia l'estate
quando saran fuggiti i giorni estivi!
La tua musica quando il fanello
tacerà e il pettirosso!

A fiorire per te saprò sfuggire alla tomba
riseminando il mio splendore!
E tu coglimi, anemone,
tuo fiore per l'eterno!

Le poesie di Dickinson sono ricopiate su fogli di carta da lettera ripiegati, uniti in gruppi da quattro a sei, forat e cuciti co lo spagocon questo sistema di legatura vengono prodotti 40 fascilcoli, con oltre 400 poesie.

Leggi le Poesie di Emily Dickinson

Commenti

Potrebbero interessarti