Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Poesia di Emilio Praga
Amici alla porta

Coppie eleganti della vaga festa,
c'è alla porta una folla di signori
di vario sesso, di diversa vesta,
amici che vi aspettano di fuori.

Son tanti i tipi, son tanti i colori,
che di farli inoltrar mi venne in testa;
ma una donna fra lor, cinta di fiori,
mi dissuase, e la ragione è questa:

mi disse il nome dei compagni suoi:
scusatemi, dei vizii è la brigata,
che per danzar dimenticaste a casa;

e è la virtù di gigli incoronata,
quella che entrar non volle, persuasa
di trovar pochi amici in mezzo a voi.

Leggi le Poesie di Emilio Praga