Login

https://www.poesie.reportonline.it/poesie-di-emanuele-cortellezzi/poesia-emanuele-cortellezzi-candegginati.html
Accedi
  • Registrati
  • /lost-user-name.htmlNome utente dimenticato?/password-dimenticata.htmlPassword dimenticata?aHR0cHM6Ly93d3cucG9lc2llLnJlcG9ydG9ubGluZS5pdC9wb2VzaWUtZGktZW1hbnVlbGUtY29ydGVsbGV6emkvcG9lc2lhLWVtYW51ZWxlLWNvcnRlbGxlenppLWNhbmRlZ2dpbmF0aS5odG1s
    it-IT

    Valutazione attuale: 4 / 5

    Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella inattiva
     

    Poeti Emergenti
    Poesia di Emanuele Cortellezzi

    Candegginati

    eccomi qui

    appena risorto

     già mi ricandido

    candidato e candeggiato

    con la mia faccia tosta e nota

     e una ruga in più per ogni bugia

    ammicco

    a tutte quelle paure striscianti

    che nemmeno speravi d’avere

    esibisco

    un catalogo di soluzioni a colori

    la provvidenza su misura per te

    riciclo

    arie fresche di fronda e di vendetta

    frutta di stagione e dolce della casa

    stupidisco

    lasciatevi servire di barba e capelli

    so io quale foggia vi somiglia

    leverò l’imu prima delle mutande

    candidamente candidato

    sinceramente bugiardo

    rieccomi qui

    ( candegginati - io.2013 )

    Commenti

    Potrebbero interessarti