Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

ragazza
Poesia di Elisa Orfeo 
La roccia
 

Ho sempre pensato di aver bisogno di una "roccia",
dove potermi aggrappare, per non cadere...
Ma ogni volta che mi sono aggrappata a qualcuno,
credendolo tale...
Al momento in cui,
ho pensato di essere al "sicuro",
la roccia si è sgretolata sotto di me...
Non piano, piano,
affinchè io potessi rendermi conto di cadere nel vuoto...
NOOOOO !!!!!!
Ma all'improvviso...
Ed ogni volta cadevo nel vuoto,
incredula e sorpresa...
Ora ho capito, che la mia roccia,
"sono io"...
Io sono l'unica roccia dove aggrapparmi,
e solo dentro di me,
che mi sento al sicuro...
Non permetterò a nessuno di "sgretolarmi"...
A NESSUNO...PIU'.....