Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 







Poeti Emergenti










Poesia di Elio Roberto Rinaldi

















Il povero vecchietto...

















Coricato

su una vecchia panchina

alle spalle una vita

di cose buone

viste  passare

a volte lasciate svanire

per sbagli commessi.

Avvolto nei giornali sgualciti

quel  volto magro

e scavato

mi fa  tenerezza.

Alla mia mano di aiuto

alla mia voglia

di dargli sollievo

solo un accenno

di assenso.

E quando

mi sono seduto

accanto a lui,

è lui che ha stretto

la mia mano

salutandomi come fratello.

Nel mio cuore commosso

ho scordato le mie  incertezze

e ci siamo abbracciati.