Login

Pin It

Poesia di Edoardo Ferrero
Due rose

Le rose che fuori stagione 

nate ora son vere sorprese 

colori che tenui e un po' spenti

si aprono con ritmi più lenti

dipinti dal tono un po' smorto 

che è vinto dal verde dell'orto.

Cos'è questa brezza leggera

che arriva sul presto al mattino

col sole che ancora ti stanca

se caldo sui vetri riflette

le rose di gocce imperlate 

nel giorno ben presto asciugate.

Boccioli al finire d'estate 

i fiori sul melo d'autunno 

apparsi tra mele mature

corolle sgargianti nei prati

or verdi del fresco di acque

ma piante dai semi mai nate.  

Son certo che tutto è confuso 

natura sorpresa sorprende

reagendo a questo mutare

che è la vita in presto cambiare

ma resta tenace e convinta

mai arresa e dall'uomo vinta.

Pin It

Commenti