Login

Valutazione attuale: 3 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella inattivaStella inattiva
 

Poesia di Domenico Marras
Variazioni cromatiche

I tuoi luminosi occhi
Guardavano spenti
Le scurissime ombre
Che avevano davanti.
Neanche gli occhi miei
Però brillavano molto
Con ciò che vedevano.
Ma quando i quattro
Si sono incontrati
E formata coppia fissa,
Inseparabile e felice,
Le cose hanno mutato
Di aspetto e di colore:
Il grigio è cangiato
In azzurro, ed il nero
E' cangiato in bianco,
La notte è diventata
Chiara come il giorno.
Ora quegli occhi tristi
Sono sempre sorridenti,
Perché vedono le cose
Sotto tutt'altra luce
E di diverso colore:
Nel loro regno adesso
Non tramonta mai il sole.

Commenti

Potrebbero interessarti