Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

vento inverno
Poesia di Domenico Marras  
In Matteu Satta

In Matteu Satta
Il vento era violento
come è spessissimo
nel mese di marzo:
cercava di travolgere
quanto incontrava
lungo la sua strada.
Tutto quello che c'era
per terra lo lanciava
per aria, e poi, dopo
lo ributtava per terra
e sollevava di nuovo.
Soltanto sui rami dei
cipressi non ululava,
come invece faceva
sulle rocce di fronte
e case vicine, di certo
per rispetto del luogo,
del luogo consacrato
e del riposo dei morti.