Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Poesia di Domenico Lombardi
A casa di Cristina

Eravamo riuniti intorno a quel tavolo
Per contemplare i nostri sogni defunti
Nell'altra stanza, il bambino piangeva a dirotto
Anche lui aveva un sogno
Quello di non diventare mai grande