Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

alba
Poesia di Diego Valeri

Sereno

Spiove; e dispare di là dal colle
l'ultima ombra del temporale.
Tutto immoto, dentro un'eguale
dolcezza, pallida e molle.
Ma tutto vivo con gioia nuova:
l'albero aperto all'immenso cielo,
il fiore drizzato sullo stelo,
l'erba ingemmata dalla piova,
e quel nuvoletto color di gaggia
che beve il sole calato tra i monti, 
e questo parlio modulato di fonti 
che invisibili scorrono via. 
Non c'è più un alito di vento; 
più non si vede ombra di morte. 
Tutte le cose ferme ed assorte 
nel prodigio d'un ricreamento.

Leggi le Poesie di Diego Valeri

Commenti

Potrebbero interessarti