Login

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

primavera panchina 1
Poesia di Diego Valeri 

Paesaggi di Primavera

Torna nell'aria quel soave lume
di perla, tralucente
dal torbido velario delle brume.
E torna il pianto dolce
dei muri scalcinati,
degli alberi impietrati
dei vuoti occhi dei morti.
E quest'alito fresco di viole
che si sfila dal groppo umido amaro
dell'odore di terra. E le Cincette
posate in cima al ramo umido e chiaro.

Leggi le Poesie di Diego Valeri

Commenti

Potrebbero interessarti