Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Poesia Costantino Posa
Ricordo di una crociera

Ricordo di quei voli tra le nuvole.
Sorvolando cime bianche e sole.
La paura che bloccava le parole.
Un’occhiata tra i sedili gelidi.
Mani che stringevano ricordi.
Sensazioni negli sguardi.
Poi di colpo un lungo applauso.
Mentre qualcuno ancora teso.
Con gli occhi al cielo terso.
Sembra strano, di quella crociera.
Il ritorno a casa, la sera.
E’ la cosa che più si spera.