Login

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 
Poesia di Costantino Posa
Il dolce silenzio
Il dolce silenzio del mattino

lo rivivo ogni giorno tra gli arbusti

del mio giardino.

Seduto come sempre

su quella panca,

fatta di travi stanche.

Distolto e attratto

soltanto da quei miao

che hanno, inconsciamente fatto

di quell’oasi nascosta

tutto ciò di cui si ha bisogno

per trasformare il vivere del tempo

in un tempo da vivere.

Ed è proprio lì, tra la quiete

della mesta solitudine

il mio sguardo, stanco e illuso,

ancora una volta sedotto

da quei tuoi occhi,

fissi nel nulla.

Tanto da chiederti ancora:

“ Dove ti porta il tuo silenzio? “

Commenti

Potrebbero interessarti