Login

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 
Poesia di Costantino Posa
Fantasie per Valentina
A me capita spesso di guardare in alto nel cielo.

Certe volte di sera quando è buio sono completamente attratto

da tutte quelle stelle che brillano lassù.

Quando ho un po’ di tempo in più,

lo dedico ad osservare di giorno il sole,

di sera, ogni tanto, la luna.

Ma è solo di notte che riesco a vedere più in là.

Di notte se fisso nel buio verso quei puntini luminosi,

ho spesso una sensazione misteriosa.

Avverto strane attrazioni.

Più fisso quelle stelle lontane,

più sento di avvicinarmi a loro.

E’ strano cosa si prova a guardare l’ignoto.

Forse è questo che da sempre stimola ogni uomo.

E poi, se è vero che Dio è lassù,

ti vien voglia di allungare la mano.

Quante volte hai provato anche tu?

Hai mai provato a sfiorare una stella?

Tu cosa pensi è giusto sognare? Io sono certo di si.

Sento che gli amori sono come comete.

Quando arrivano, passano in fretta.

Non hai il tempo ad esprimere alcun desiderio.

Tante volte siamo dettati dalle scelte.

Tante volte siamo scelti dalla sorte.

Desiderare una vita diversa,

da sempre ci conduce su una via quasi persa.

Sai quante volte puoi trovarti ad un bivio?

Non devi avere paura di sbagliare.

Se vai a destra, raggiungi qualcuno.

Se vai a sinistra, lo prendi alle spalle.

Se poi, ti scende una lacrima,

sappi che tutto torna come prima.

Ricorda che se guardi lassù,

il tempo ricomincia ogni volta che finisce.

Sai perché ci sono tante stelle lassù?

Prova ad immaginare un cielo tutto scuro.

Sarebbe un mondo senza futuro.

Se il cielo fosse tutto scuro,

non sapremmo dove andare.

Se invece una stella brilla lassù.

Tu saprai sempre ritrovare una luce.

Guarda, fissa sempre lassù.

Anche se chiudi gli occhi, la tua stella di più brillerà.

Commenti

Potrebbero interessarti