Valutazione attuale: 2 / 5

Stella attivaStella attivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Poesia di Costantino Posa  
Tormento 


Non c'era altra scelta, mi osservava.
L'angoscia trasformata in tormento.
L'amore avrebbe potuto donarle tanto,
se il cuore, il mio cuore, glielo avesse consentito.
Probabilmente non capiterà più di assaporare quello che poteva essere,
lei doveva andare, per quanto tempo,
il tempo doveva aspettare?
Fra quanto tempo, lei, poteva tornare?
Sopraffatto dal desiderio cosa resterà di quel tormento?

Commenti

Potrebbero interessarti