Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

autunno
Poesia di Corrado Govoni 
Autunno

O grave autunno
con la frutta squisita
che pende dai rami brulli;
le monotone piogge
che rigano i pallidi vetri
e le implacabili nebbie.
O, lungo le spogliate siepi,
il triste campanellino del pettirosso.
E' la fine, la dlce fine prevista.
Senza rimpianti, cadono le foglie.
Sonnecchia il sole
sulle deserte soglie.

Leggi le Poesie di Corrado Govoni