Poesia di Claudio De Lutio La maschera
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Poesia di Claudio De Lutio
La maschera


Chi sei?

Che dietro a forma, oblunga o orizzontale
hai il viso e come naso un dosso artificiale
le guance e sopracciglia talvolta non coperte
due fori troppo semplici per occhi fatti ad arte.
 
Chi sono?
Che vuoi ch'io sia, se non quello che vedi!
Vera materia o sagoma, fa come meglio credi!
Rotonda, colorata, con gemme o brillantini,
or triste ora felice, per grandi e per bambini.
TAGS:

Commenti

Potrebbero interessarti