Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Poesia di Claudia Amadei 
Vi ho osservato 

Vi ho osservato tenere
l'amor vostro fra le braccia
come un dolce sogno.
Sguardi sognanti sotto il bel cielo d'estate,
una nube bianchissima
nell'alto si perdea
e molte lune nuotavano
ad irrorarvi di luce i volti.
Voi giovani raggi di sole
che il giorno riempivano,
braccia larghe
protese sul domani
o in rotta sul sentier di casa.
Occhi di velluto,
petali di rosa,
creavano impronte, idee, gioie
in questo tempo
di nulla contenente.
Possa con la forza di gesti e di parole
cominciar la vostra vita,
la vostra storia...
Ed ora scrivete
i vostri nomi
sui prodigi della notte
sulle stagioni promesse,
su soffi d'aurora
o sulle barche giù al mare....                           

Commenti

Potrebbero interessarti