Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Poesia di Claudia Amadei 
Petali di ricordo 

Son salpata con la mia nave,
quella con vele
imbastite di sogni.
Una ciurma di persone
fedeli ai silenzi,
mi son calata
nella mia immagine
di giochi, emissioni, peccati.
Una penna posata
su un foglio,
a ferire, bruciar la vita
che come tronco di legno avvampo' fra l'onde.
E chissà se la calura avrà saputo
scaldare i cuori
di coloro che non seppero e non vollero...
Chissà se un dardo
avrà incendiato
i petali d'un ricordo
lasciando il vuoto
ed una scia eterea di malinconia...                    

Potrebbero interessarti