Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Poesie di Catullo - lesbia
Poesia di Catullo

Dicevi un giorno che il solo Catullo

Dicevi un giorno che il solo Catullo,
Lesbia, tu conoscevi e non volevi
Tenere eccetto me nemmeno Giove.
Ti amai non come il popolo l’amica,
Ma come il padre ama i suoi figli e i generi.
Ma adesso ti conosco; se anche brucio
Di più, mi sei molto più vile e abbietta.
«Come» chiedi? L’ingiuria spinge chi ama
A amar di più, ma a voler meno bene.

Leggi le Poesie di Catullo