Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Poesia di Carmelo Di Perna
Vorrei vederti

Vorrei vederti danzare
al suono di un violino in fiamme.

Vorrei vederti danzare
per il capitano
a cui non hanno costruito la nave.

Vorrei vederti danzare
per la madre confusa
che vede vuota la sua culla.

Vorrei vederti danzare…
per il cuore senza compagno;
per l’anima senza un re;
per la prima ballerina;
per tutti quelli…
… come me.

E poi…
quando il violino
è diventato cenere…

Vorrei sentirti cantare!

Vorrei sentirti cantare;
la tua voce
mi riscalderà il sangue.

Ed il sangue caldo
causerà caldi pensieri.

Ed i caldi pensieri
faranno esplodere calde azioni.

E le calde azioni
risveglieranno cale emozioni.

E le calde emozioni
sono Amore.

Danza! Danza!
Danza al suono di un violino in fiamme:
danza.

E poi canta!
Canta come se fosse per Amore.
Canta fino alla fine dell’Amore.