05282017Dom
Last updateSab, 27 Mag 2017 9am

Poesie di Carlo Vallini


Carlo Vallini poeta crepuscolare. Carlo Vallini, letterariamente ha fisinomia singolare che la critica giudica «incerta tra quella del crepuscolare, del buddista, del dannunziano. Nel 1906 quando apparve il suo primo libro di versi, La rinunzia, venne schedato tra i crepuscolari. (Vallini, l'amico di Gozzano, di Calcaterra). Dopo la guerra tradusse Wilde.
Leggi le Poesie di Carlo Vallini.


Sezioni

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai su info