Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Poesia di Carlo Giannelli -
Turismo di massa -


Te pare gnente l'esser organizzato!

Tutto è più dinamico...efficiente,

tutto viè...pianificato,

inquadranno la massa de la gente!

Passato è er tempo che cor solleone,

prennevi da Ostiense quer trenino,

che te portava ar mare, a Fiumicino,

carico de pacchi, borza e l'ombrellone!

Mo' te prenoti a Rimini o Riccione,

paghi un tanto pe' cranio de pensione:

du pasti so' sicuri più la colazione

e la rena stà 'n tiro de piccione!

Sippoi, nu' sei tartufo nè cojone,

poi anche da sfruttare l'occasione,

che cor turismo, ch'è de massa,

trovi puro quella che la passa!