Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Poeti Emergenti -
Poesia di Carlo Giannelli -
Er Botto -


Disse a 'na stella 'n foco artificiale,

durante la festa der Santo Patronale:

"Quanto sò bello, quanto sò elegante,

nu' so' mejo de te...nu' so' 'nportante!"

"Guarda che manto, guarda puro er drento,

c'ànno lavorato cento e più colori,

so' rivestito de boccioli de fiori...

nu' cio' bisogno mica der confronto!"

Quanno, però, rimase 'na fumata

e caddero li cocci doppo er botto,

je rispose quella come 'n dotto:

"Stella ce diventa chi c'è nata!"