Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Poeti Emergenti -
Poesia di Carlo Giannelli -
Dormi pupetto -


Che piagni piccino!

Nu' c'è là ...tu madre?

nu' stà lì vicino, insieme a tu padre?

Chiudi quest'occhi...pian piano...riposa!

Sogna der celo ogn'arba radiosa;

sogna der monno la vita gioiosa;

chiudi quest'occhi...pian piano...riposa!

Nu' vedi?...Dar celo scenne na' stella!

Viè giù lentamente pe' fatte dormì,

viè giù luccicante come pe' dì:

"Stà bono pupetto, stà bono...stà lì!"

Tu madre vicino alla culla inchinata,

te canta la storia de la fata 'ncantata...

che vinse cor bene der monno ogni male...

stà bono piccino...torna a sognare!







Roma 25 10 1965

Potrebbero interessarti