Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Poeti Emergenti -
Poesia di Carlo Giannelli -

Cose parlanti -


Drentro er negozio de 'n vecchio tabaccaro,

'na scatola de prosperi de legno

ha 'ncominciato a dì che s'è stufata

d'esse finita co' na struscicata!

"Perchè quell'accennino la 'n vetrina,

nu' deve da conosce la cucina?

Pe' stà 'n democrazia me pare bella,

c he sò sempr'io vicino a 'na padella!"

"Nu' è giusto, ai sensi dell'orgojo

che lui ha dà stà ne la borsetta,

vicino a li profumi e ar portafojo,

p'accenne sortanto quarche sigaretta!"

"Fatte coraggio - j'arispose 'n fojo-

tu poi sempre 'nfiammatte, se te pare,

strofinando la capoccia su 'n affare,

senza dovè pensà a la crisi der petrojo!"

Potrebbero interessarti