Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Fiori albero
Poesia di Bartolomeo Dotti

Amante che aggiustò alcuni vasi di fiori...

Amante che aggiustò alcuni vasi di fiori per coprirsi 
dietro di essi nel parlar con la sua donna 

Questa, che collocai, fiorita schiera, 
affinché i furti miei protegga e guardi, 
e che soffrir de' tuo' bei rar gli sguardi, 
bagnata ancor del pianto mio, dispera, 

Filli, racchiuderà ne la sua sfera 
quelle fiamme segrete ond' ardo ed ardi, 
e perché l'altrui vista ella ritardi, 
più che siepe, sarà vaga trinciera. 

Api amorose noi de' nostri amori, 
qui susurriam le gioie e le querele: 
ché ci faran da segretari i fiori. 

Nè romperanno il lor tacer fedele,
se non per consigliarne in stil d'odori
a raccoglier fra lor d'amore il miele.