Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Poesia di Barbara Baroni 
Aquifolium

Le vite scorrono

senza requie,

nella solitudine.

Ti penso cavaliere

errante.

Di sera la natura meravigliosa luminosa

cinge una dolce fanciulla

dal bello sguardo

col diadema di bianco aquifolium.

Non sempre ascosa,

dipingi le nostre idee felici.

Amiamo

con candore e pace

la notte stellare

tra costellazioni divine.

Le stelle sono così distanti

che non si muovono

allo sguardo della giovanetta.

O Polaris

sei il mio prodigio.