Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

manidiuomo
Poesia di Aurora Cantini 
Al mio uomo

Sei tu la roccia
che regge antiche promesse
di amanti
con il cuore non ancora sfiorito
dagli acri sapori
della solitudine.
E se vibra lo sguardo
scopri sentieri già percorsi.
Non sarai solo
quando l’impronta
scenderà
lungo il declivio.

Dal libro "Fiori di campo" 1993, rieditato 2011