Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

luna6
Poesia 
di Attilio Bertolucci 
Amore

La luna coronata di margherite
ride nei vaghi occhi infermi,
caprioli d'argento
scherzano nelle radure del cielo.
I fiori si macchiano di sangue...
Oh lontana, lontana, in questa notte,
come una nave con le sue vele
nel mare scuro...
Ma presto verrà il tempo
arido e melodioso dei papaveri,
e tu sarai tornata già donna.
La neve
Come pesa la neve su questi rami
come pesano gli anni sulle spalle che ami.
L'inverno è la stagione più cara.

Leggi le Poesie di Attilio Bertolucci

Commenti

Potrebbero interessarti