Login

https://www.poesie.reportonline.it/poesie-di-antonio-basili/poesia-di-tony-basili-tutto-normale.html
Accedi
  • Registrati
  • /lost-user-name.htmlNome utente dimenticato?/password-dimenticata.htmlPassword dimenticata?aHR0cHM6Ly93d3cucG9lc2llLnJlcG9ydG9ubGluZS5pdC9wb2VzaWUtZGktYW50b25pby1iYXNpbGkvcG9lc2lhLWRpLXRvbnktYmFzaWxpLXR1dHRvLW5vcm1hbGUuaHRtbA==
    it-IT
    Poesia di Tony Basili Tutto normale
    Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
     

    Poesia di Tony Basili
    Tutto normale

    Fa freddo, attenti state al chiuso!

    A voi che ve ne state intorpiditi

    in casa, perché le odierne previsioni

    hanno atterrito e mezzi incitrulliti,

    aspettate chissà che precipitazioni

    blocchino il traffico, e la neve e il gelo

    sapete evitar, per non essere grulloni,

    e non v’accorgete che l’altrui zelo

    è sì impegnato a far di noi depressi

    che non gli manca più nemmeno un pelo

    e ci chiudon nei più cupi recessi

    della città, vi dico e vi scongiuro,

    ché ci terrebbero a scopar nei cessi,

    e d’una cosa, vi prego, e vi giuro,

    chè a seguitare così manca poco,

    a finir culo in aria o dietro a un muro

    o in attesa ch'alcun ci appicchi fuoco.

    Che altro c’è da aspettar se così sciocchi,

    da non capir che noi siamo un gioco

    in man di chi ci fa non sol baiocchi

    ma il ritmo ci dà per renderci inerti

    muovendoci come con dei balocchi,

    ed in ogni caso con giochi e concerti

    come si vede così pure a Sanremo

    che tizio o tizia, con i cosi scoperti

    si presenta, così, e siamo all'estremo!

    Come a dire che ormai proprio più niente

    drizza la barca, e noi non ne salteremo?!

    Chè “piace” o no, non basta su fesbùk

    con chi, o li porti via la tramontana...!

    Per questi occorre un qualcosa in più.

    Ma il tempo che ci resta va vissuto

    e con la... tramontana è bello il mare

    chè il vento spira sopra, e non starnuto,

    dalla costa, ed al sole ad osservare

    sto il gabbiano Jonathan, vola libero,

    e noi che non impariamo a camminare!

    Dove si va? Pare appresso al piffero,

    Ché il nostro comprendonio sta a offuscare.

    11-9.2.2020

    Leggi le più belle Poesie di Tony Basili

    Commenti

    Potrebbero interessarti