Login

https://www.poesie.reportonline.it/poesie-di-antonio-basili/poesia-di-tony-basili-tra-le-altre.html
Accedi
  • Registrati
  • /lost-user-name.htmlNome utente dimenticato?/password-dimenticata.htmlPassword dimenticata?aHR0cHM6Ly93d3cucG9lc2llLnJlcG9ydG9ubGluZS5pdC9wb2VzaWUtZGktYW50b25pby1iYXNpbGkvcG9lc2lhLWRpLXRvbnktYmFzaWxpLXRyYS1sZS1hbHRyZS5odG1s
    it-IT
    Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
     

    Poeti Emergenti
    Poesia di Tony Basili -

    Tra le altre

    Con un viso dai lineamenti delicati

    Non è arduo trovare un bell’amore,

    Con degli occhi che sembrano bagnati

    Di tacite stille che sgorgan dal cuore

    Ma invan tende le mani disavvezze

    A cercar una tavola nel mare

    Ed il corpo che ha mai avuto le carezze

    E appesantito non si sa più librare.

     La guardavo e mi chiedevo come fosse

    Chi mai ha provato un suo abbraccio,

    Chi mai verso di lei gli occhi smosse

    Se non per casualità e col suo braccio

    L’abbia potuta cingere e le mosse

    Adattar al suo piacer e farne un laccio

    Ed una malinconia tenue m’angosciava

    Che l’anima dal sognar precipitava.

    Amor che nulla amato, ella lo dava

    Ma a sua madre, solo lei avea trovato

    Dopo un lungo peregrinar, sì le restava

    Altro più non sperava, se non sognato

    Un ragazzo tale a lei, ma dove stava

    In qualche ghetto anche lui dimenticato

    Ed così triste e sola e cerca invano

    Quel che ogni volta è sempre più lontano.

    21.1.12

    Commenti

    Potrebbero interessarti