Login

https://www.poesie.reportonline.it/poesie-di-antonio-basili/poesia-di-tony-basili-sono-al-mare.html
Accedi
  • Registrati
  • /lost-user-name.htmlNome utente dimenticato?/password-dimenticata.htmlPassword dimenticata?aHR0cHM6Ly93d3cucG9lc2llLnJlcG9ydG9ubGluZS5pdC9wb2VzaWUtZGktYW50b25pby1iYXNpbGkvcG9lc2lhLWRpLXRvbnktYmFzaWxpLXNvbm8tYWwtbWFyZS5odG1s
    it-IT
    Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
     

    Poesia di Tony Basili 
    Sono al mare 

    Ancora una volta, dove lo sguardo spazia
    Fino alla linea di confine al mondo,
    E più ne goda, ma l’anima non sazia
    Da ogni nodo si libera che mondo.
    A quest’ora presta, anche qui uno specchio
    M’appare, che chissà che forza cela,
    Del lento frangersi ne gode l’orecchio
    Che un’armonia dolcissima rivela.
    Da questo scoglio, più d’ogni altra cosa,
    Che m’empie di stupor e m’innamora,
    S’apron le ali ed ogni peso posa
    Ed ogni cosa qui si dismaga e onora.
    Questa è una preghiera per dir grazie
    D’esser qui quieto, salvo e beato
    E vedo passeggiar sul mar le Grazie
    E scriverne m’è facile, son guidato.


    26.2.12

    Commenti

    Potrebbero interessarti