Login

https://www.poesie.reportonline.it/poesie-di-antonio-basili/poesia-di-tony-basili-solitudine-2.html
Accedi
  • Registrati
  • /lost-user-name.htmlNome utente dimenticato?/password-dimenticata.htmlPassword dimenticata?aHR0cHM6Ly93d3cucG9lc2llLnJlcG9ydG9ubGluZS5pdC9wb2VzaWUtZGktYW50b25pby1iYXNpbGkvcG9lc2lhLWRpLXRvbnktYmFzaWxpLXNvbGl0dWRpbmUtMi5odG1s
    it-IT
    Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
     

    solitudine
    Poesia di Tony Basili 
    Solitudine

    29 -
    Sono tranquillo qui, ma poi, sol solo,
    ad organizzare il tempo a puntino
    Dove andare, cosa far dal mattino
    Ma me ne sto qui a sognar qualche volo.

    E mi sussurra non t’affaticare,
    chè non ha senso rivangare l’orto,
    ti basta l’insalata per mangiare,
    chè con l’età il fiato ti si fa corto.

    Il restauro, le decorazioni, fesserie,
    Basta saperle far,tutte le cose,
    ma quanto a praticarle, sono manie,
    non c’è bisogno, son futili e noiose.

    Quello che sai far tienitelo dentro
    l’anima ti esce solo quando scriva,
    c’è chi dice, così non si fa centro,
    ma tante cose lascio nella stiva.

    15.2.08

    Commenti

    Potrebbero interessarti